Fra le tante meraviglie, la novità “Riva Aquarama” il libro di Assouline che celebra con foto straordinarie i 60 anni dal lancio della barca più bella di sempre.  
 
 
 
Porto Cervo, 1 luglio 2022 – Riva è una parola magica che fa rima con estate, mare e bellezza, e naturalmente con Sardegna. Fra i tanti buoni motivi per visitare la Costa Smeralda, spicca infatti la Riva Lounge, che nella splendida cornice del Waterfront di Porto Cervo si propone anche quest’anno come spazio di gran classe, con cocktail raffinati e meraviglie varie targate Riva. Obiettivo prioritario e dichiarato: divertirsi e vivere momenti magici insieme al brand mito della nautica, che proprio nel 2022 festeggia il 180° anniversario.  
 
Forte del grande successo riscosso dalla première del 2021, Riva porta nuovamente in Costa Smeralda la Riva Lounge, fascinosa e attrattiva come ogni “Riva Destinations”, location meravigliose presenti in località esclusive come Venezia, Montecarlo, Formentera, Mykonos e Palm Beach, e arredate nello stile anni ’50 caratteristico della Dolce Vita, con i dettagli tipici degli yacht Riva.
L’iniziativa, promossa da Smeralda Holding, presenta la Riva Lounge insieme alla filosofia “Riva inside, inside Riva”, che estende i valori del brand oltre lo yachting. Gli hotel, i ristoranti e i club più famosi al mondo - in prossimità di un approdo a cui arrivare a bordo di uno yacht - si tingono dell’inimitabile combinazione di acquamarina e mogano, trasferendo anche sulla terraferma il design, l’attenzione ai dettagli e l’heritage che da sempre contraddistinguono Riva.
 
La Riva Lounge, inaugurata il 29 giugno in partnership con il Waterfront Costa Smeralda e visitabile fino a domenica 4 settembre, si inserisce perfettamente nel rinnovato layout del Waterfront di Porto Cervo, firmato dall’architetto Gio Pagani per il design e caratterizzato da un’architettura elegante e accogliente. Nella Lounge tutti i complementi d’arredo presentano le caratteristiche tipiche delle imbarcazioni Riva e permettono di assaporare il fascino della leggenda facendo toccare con mano i materiali e le essenze con cui, da 180 anni, si realizzano le barche più famose del mondo. I dettagli unici – come le cromature, l’acciaio e il mogano laccato, le cuscinerie acquamarina – rievocano a colpo d’occhio gli yacht iconici di un’epoca indimenticabile e trasportano immediatamente i visitatori nella favolosa atmosfera della Dolce Vita.

Ospite d’onore della Riva Lounge è il nuovo libro di Assouline “Riva Aquarama”, pubblicato in occasione dei 60 anni dal lancio dell’iconico Aquarama, considerato unanimemente la più bella barca di tutti i tempi. Questa preziosa novità editoriale è stata presentata ufficialmente a Venezia l’11 giugno, nella spettacolare cornice del Gran Teatro La Fenice, durante l’esclusivo evento di celebrazione dei 180 anni del brand, e sarà disponibile sul sito di Assouline a partire dal 4 luglio.

A completare l’experience Riva, cocktail e drink di livello superiore, creati dai mixologist più talentuosi, ispirati alle eccellenze locali e alla storia di Riva che portano i nomi degli iconici yacht del mitico brand. La regia dei barman quest’anno è affidata a Maurizio Muzzu, bar Manager del Li Neuli Country Club, esclusivo resort nel cuore della Costa Smeralda il cui Cocktail & Wine bar è stato recentemente premiato tra i migliori dieci in Italia.
 
Insieme ai più prestigiosi nomi del lusso internazionale e tra gli yacht più desiderati al mondo, tornano anche la raffinatissima Vip Lounge di Ferretti Group, la temporary Riva boutique (www.rivaboutique.it), con una collezione di oggetti unici e originali caratterizzati dall'inconfondibile stile del brand, e la Range Rover House, del prestigioso partner di automotive del lusso di Ferretti Group dal 2019.