• Nell’elegante vetrina del Principato, Il Gruppo annuncia la vendita di CRN M/Y 144 di 85 metri e CRN M/Y 145 di 70 metri.
  • Presentati i nuovi progetti della Super Yacht Yard di Ancona, tra cui il fantastico 54 metri di Riva, insieme a una flotta straordinaria che comprende le due world première CRN M/RIO e Riva 130’ Bellissima, e Custom Line 140’, presentata a Cannes e già grande successo commerciale.
  • In grande evidenza anche i progetti degli innovativi wallywind130 e wallywind150 di Wally.
  • In linea con la strategia volta a rafforzare la catena di fornitura, i due fornitori storici Massello Srl e Fratelli Canalicchio SpA vengono integrati nel Gruppo.
 
Monte Carlo, 28 settembre 2022 – Innovazione progettuale, varietà di stili e ispirazioni, dimensioni eccezionali: Ferretti Group risplende nella vetrina monegasca con una flotta poliedrica e di folgorante bellezza che include le due world première CRN M/Y RIO e Riva 130’ Bellissima, oltre a Custom Line 140’. Presenti alla kermesse anche CRN M/Y CIAO, Custom Line Navetta 37 e Riva 110’ Dolcevita.

“Ci presentiamo a Monaco sempre più belli e più solidi, anzi direi d’acciaio, considerando il materiale principe con cui sono realizzati i capolavori della nostra Super Yacht Yard di Ancona. Gli investimenti sul segmento dei grandi yacht ci stanno ampiamente ripagando, e sono felice di annunciare la vendita di un 85 metri e un 70 metri di CRN.” ha dichiarato l’Avv. Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group “Siamo l’unico Gruppo nautico con una gamma che va dagli 8 ai 90 metri, e da appassionato di barche capisco bene l’entusiasmo dei nostri armatori quando entrano nella boutique Ferretti Group. Brillano gli occhi anche a me di fronte alla nostra flotta.”

L’altra grande protagonista della kermesse è la Super Yacht Yard di Ancona, grazie alla sua capacità produttiva e al know how costruttivo che ne fanno il punto di riferimento nel Mediterraneo per la nautica mondiale. Con quasi 77 mila metri quadri di superficie, il cantiere ha 15 imbarcazioni in costruzione dei marchi CRN, Riva, Pershing e Custom Line. Brillano i nuovi progetti CRN M/Y 144 di 85 metri e CRN M/Y 145 di 70 metri, già venduti entrambi. Sono in costruzione anche altri incredibili progetti a marchio Riva, Pershing e Custom Line: Riva 54 metri, Pershing 170 e Custom Line Navetta 50. 

Presente a Monaco, CRN M/Y RIO, il nuovo 62 metri, è la massima espressione del know-how progettuale e della qualità costruttiva della Super Yacht Yard di Ancona. Progettato e costruito da CRN in stretta collaborazione con lo studio di design e architettura Omega Architects, che ha curato il concept degli esterni, e con lo studio di design Pulina Exclusive Interiors, a cui sono stati affidati gli interni, CRN M/Y RIO presenta una spiccata personalità dinamica e sportiva, grazie alla perfetta fusione ed equilibro tra indoor e outdoor.

Grande attesa anche per gli altri modelli presentati, come Custom Line 140’, la più grande mai costruita dal brand, rappresentativa di un canone estetico profondamente sportivo grazie al profilo elegante e potente, capace al contempo di garantire elevati standard di comfort per l’armatore e i suoi ospiti. Presentata nel corso dell’ultima edizione del Cannes Yachting Festival, è già un successo commerciale.

Spicca anche la world première Riva 130’ Bellissima, smisurata bellezza di nome e di fatto, con i suoi 40 metri e lo stile ineguagliabile. In occasione del 180º anniversario del brand, tocca infatti il mare il più grande flybridge della gamma, splendida sintesi tra design d’autore e ingegneria nautica, sapiente artigianalità e alta tecnologia.  Primo flybridge planante della gamma a svilupparsi su tre ponti reali, Riva 130’ Bellissima nasce della geniale matita di Mauro Micheli, fondatore con Sergio Beretta di Officina Italiana Design, che ha curato tutta la produzione Riva degli ultimi 27 anni in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto e la Direzione Engineering di Ferretti Group.

Svelati anche i primi dettagli degli innovativi wallywind130 e wallywind150 di Wally, un vero e proprio omaggio ai valori Wally: il grande potenziale di velocità degli scafi interamente in carbonio, la raffinata pulizia delle linee e gli interni eleganti, capaci di coniugare comfort estremo ed estetica contemporanea, sono infatti i tratti distintivi del brand monegasco.

Ferretti Group ha anche annunciato l’acquisizione di due società parte della catena di fornitura: Masello Srl e Fratelli Canalicchio SpA.

Massello Srl, con sede a Fano, è un’azienda con una profonda esperienza nell'arredamento in legno per yacht e ha recentemente lanciato un servizio innovativo di assemblaggio a bordo. Fratelli Canalicchio SpA, con sede a Narni, è specializzata nella realizzazione degli esterni statici e dei sistemi cinetici automatici degli yacht.

Al 2021 i ricavi combinati delle due società ammontano a circa 13 milioni di euro. Grazie all’integrazione con Ferretti Group, si prevede che al 2025 le due società fattureranno circa 30 milioni.

Le due operazioni, in linea con la strategia del Gruppo, sono volte a migliorare la redditività complessiva e a esercitare ancora più controllo sulle fasi produttive e di approvvigionamento.

“Abbiamo portato a termine queste due operazioni perché l'acquisizione del controllo di un fornitore strategico garantisce stabilità e affidabilità, migliora le performance industriali e l’insourcing di competenze. Siamo convinti che l’integrazione a monte ci permetterà di esprimere ancora più qualità, ottimizzando costi e tempi”, ha dichiarato l’Avv. Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group.
 
Sono 13 i partner del lusso che accompagneranno Ferretti Group durante l’intera durata del Salone, a partire da Range Rover, partner storico e leader nel segmento dei SUV di lusso, che trasporterà clienti e armatori a bordo della nuova gamma Range Rover. Seguono Flexjet, leader nella private aviation che esporrà i propri modelli in scala, Culti e le sue essenze intriganti, gli stilosi arredi per esterni di Ethimo, e Seabob, una collaborazione ormai consolidata, con l’esposizione delle magnifiche limited edition dalla livrea customizzata, realizzate ad hoc per i brand del Gruppo. 

Spazio anche alle eccellenze italiane, dal fashion al food&beverage: Dolce&Gabbana firma le uniformi di Gruppo, mentre Cipriani Food e Flamigni sono pronti a deliziare gli ospiti con ricette sopraffine. In alto i calici per brindare con Veuve Cliquot, le selezioni de La Scolca e, per gli appassionati di spritz e drink, le iconiche e nuove proposte di Campari. A fine pasto o per un break veloce saranno disponibili le migliori selezioni di Lavazza.
Immancabile anche il Monaco Yacht Club.


CRN M/Y RIO – PREMIERE
CRN M/Y RIO esprime una concezione evoluta e contemporanea dell’abitare in cui il comfort è nobilitato da particolari selezionati con la massima cura, in un’alternanza di materiali pregiati e combinazioni cromatiche studiate ad hoc. Le linee esterne tese e fluide dello scafo e la prua quasi verticale esprimono la spiccata personalità dinamica e sportiva di questo yacht, che sorprende anche per il perfetto equilibrio tra gli ampi volumi interni ed esterni, creando un forte senso di dilatazione degli spazi e una emozionante fusione tra indoor e outdoor. La sapiente distribuzione e valorizzazione degli spazi rispecchia la personalità di un Armatore appassionato della vita di bordo che ha richiesto vaste e luminose zone living interne ed esterne, per un’esperienza di crociera condivisa con la propria famiglia e gli affetti più cari.
 
RIVA 130’ BELLISSIMA – PREMIERE

Riva 130’ Bellissima è il primo flybridge planante della gamma a svilupparsi su tre ponti reali, interamente wide body, riuscendo tuttavia a rientrare sotto le 300 GT. Fibra di carbonio, acciaio e cristallo sono gli elementi distintivi del design esterno.  Riva 130’ Bellissima è caratterizzato da tre semplici linee lungo il profilo: il parabrezza è realizzato con cristalli sferici e presenta la tipica contro-curvatura, mentre il disegno della finestratura a scafo è generato da un tratto nero lungo la fiancata argentea che risale verso la coperta. Grandi vetrate enfatizzano l’abbondanza di luce naturale negli ambienti del ponte principale e del ponte superiore, regalando meravigliose viste panoramiche e interni grandiosamente luminosi.
 
CUSTOM LINE 140'

Realizzata in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’ Ing. Piero Ferrari, e la Direzione Engineering Ferretti Group, è la terza Custom Line che porta la firma dello studio Francesco Paszkowski Design per la progettazione degli esterni e degli interni, questi ultimi realizzati in collaborazione con l’architetto Margherita Casprini. L’ammiraglia Custom Line coniuga design e comfort su spazi mai visti prima, capolavoro di design navale che si ispira all’architettura residenziale, aggiungendovi un’accurata ricerca volta a esaltare forme e volumi. Lo testimonia il profilo elegante e potente, unito alle finestrature a scafo ampie e generose.