Il nuovo 60m CRN, nave completamente in alluminio, ha toccato l’acqua per la prima volta
 

Ancona, 3 settembre 2022 – Un nuovo superyacht full-custom firmato CRN è stato varato oggi nella Superyacht Yard Ferretti Group. Il Progetto CRN 141 è l’ultima opera d’arte del cantiere navale di Ancona a ricevere il battesimo dell’acqua.
 
CRN M/Y 141, 60,33 metri di lunghezza e 10,55 metri di baglio di costruzione, fonde la qualità progettuale e costruttiva di CRN con l’esperienza e la creatività dello studio italiano di architettura Nuvolari Lenard, che ha curato il concept degli esterni e degli interni. Il risultato è uno yacht completamente sartoriale che si sviluppa su 5 ponti e può accogliere comodamente a bordo fino a 12 ospiti e 13 persone di equipaggio.
 
Realizzato interamente in alluminio, CRN M/Y 141 è un superyacht dall’identità stilistica molto forte, che si contraddistingue per un estremo dinamismo delle linee esterne – tese, fluide e potenti –, per l’alto tasso di innovazione e per soluzioni tecnologiche all’avanguardia.
 
Perfetto connubio di idee, saperi e professionalità, il nuovo 60 metri CRN M/Y 141 è espressione della cultura e del DNA di CRN, fatto di creatività, dedizione totale al cliente e grande capacità di innovazione. Competenze che uniscono tutti i professionisti, tecnici, maestranze e artigiani altamente qualificati che ogni giorno lavorano presso lo storico cantiere di Ancona per dar vita a progetti unici e distintivi, che rispecchiano ed esaltano la personalità e la visione dei propri armatori.