Elegante e aristocratica negli ambienti esterni, raffinata e suggestiva negli interni, un po’ come
il suo nome, evocativo della mitologia greca. Si chiama "Pandora", è la nona unità della
fortunata linea planante Custom Line 112’, l’ultima ad essere varata nel cantiere di Ancona, lo
scorso dicembre. 34 metri di lunghezza per 7 di larghezza ospitano comodamente undici
passeggeri e sei membri dell’equipaggio. Velocità e potenza sono sinonimo di questa linea
planante che consente di navigare nel massimo comfort ad una velocità massima che sfiora i
29 nodi e ad una velocità di crociera di 26 nodi. Nata dalla collaborazione tra lo staff tecnico
del cantiere CRN e lo studio Zuccon International Project "Pandora" unisce un gusto sobrio, in
cui dominano preziosi tessuti di seta e velluto a colori tenui e delicati, vero leit-motif
dell’imbarcazione. Particolare il salone del ponte principale dove i comodi sofà in pelle
marrone, dalle linee spiccatamente moderne, si legano allo stile etnico delle due poltroncine
sabbia in vimini. Un gusto parimenti raffinato si ritrova nella cabina amatoriale, decorata con
un copriletto che richiama le onde del mare e che ritorna nelle cabine ospiti. Preziose ed
eleganti le tende a pacchetto che incorniciano la suite, in seta iridescente grigio-viola. Tonalità
chiare e luminose sono protagoniste anche del ponte inferiore che ospita due cabine doppie e
due cabine VIP, ciascuna con bagno dedicato.