Forlì, 27 ottobre 2011 – Il Consiglio di Amministrazione di Ferretti S.p.A., con l’obiettivo di massimizzare il valore del Gruppo, anche alla luce di un portafoglio ordini ad oggi pari a circa 465 milioni di euro, in aumento di circa il 44% rispetto ai 322 milioni di euro registrati alla stessa data del 2010, ed in considerazione delle attuali condizioni del mercato finanziario, ha deliberato di avviare un processo di ristrutturazione consensuale della propria struttura patrimoniale mediante una significativa riduzione della posizione debitoria e il reperimento di nuova liquidità.
A tal fine, il Gruppo Ferretti ha già avviato il dialogo con i principali creditori, che hanno manifestato la disponibilità a valutare tale ipotesi di ristrutturazione.

Per quanto riguarda l'offerta di Shandong Heavy Industry Group (“SHIG”), il Consiglio di Amministrazione delGruppo, pur confermando la valenza industriale di un possibile accordo con la Società cinese, ritiene che l'offerta, ad oggi, presenti ancora elementi di incertezza che quindi necessitano di ulteriori approfondimenti.

Il Gruppo Ferretti conferma, quindi, la propria intenzione di continuare a perseguire i contatti con le controparti al fine di cogliere tutte le opportunità.

Dal punto di vista del business, nonostante il mercato della nautica stia vivendo un momento di contrazione, il Gruppo Ferretti continua ad operare con la consueta dinamicità, partecipando con i propri prestigiosi brand a tutte le principali esposizioni nautiche internazionali.

Dopo i saloni autunnali di Cannes, Montecarlo e Genova, il Gruppo è oggi presente al 52° Salone di Ft. Lauderdale con una nutrita flotta di ben 15 imbarcazioni, di cui 5 anteprime per il mercato americano. Con l’obiettivo di soddisfare al meglio le richieste del primo mercato nautico a livello mondiale, il Gruppo Ferretti schiera a Ft Lauderdale: l’attesissimo Ferretti Custom Line 100’ del brand Ferretti Custom Line, il nuovo Pershing 92’ del brand Pershing, il Riva 86’ Domino del brand Riva, il Ferretti 720 del brand Ferretti Yachts e il Bertram 64’ del brand Bertram.

Il Gruppo Ferretti conferma quindi, anche in questo modo, il proprio obiettivo di anticipare le tendenze del mercato nautico in termini di qualità e innovazione di prodotto portando avanti i programmi dei propri 8 brand che rappresentano un prestigioso esempio di Made in Italy nel mondo.