Hong Kong, 8 luglio 2014 - Si è da poco conclusa la prima edizione in terra asiatica della Service University, la scuola di aggiornamento e training professionale rivolta a tutti gli operatori del service network autorizzato Ferretti Group in quest’area.

Da oltre 25 anni Ferretti Group organizza incontri di formazione a Dealer e Service Point per garantire ai propri Clienti un altissimo livello di servizio in ogni parte del mondo. Accanto alle consolidate sessioni che si svolgono in Europa, dal 2010 è stata intensificata l’attività on site anche nelle regioni Asia Pacific (APAC) e AMERICAS, in aggiunta alle storiche edizioni già tenutesi in Italia per questi mercati specifici.

Quest’anno, per la prima volta in assoluto, la Service University ha avuto luogo in Asia e ha riunito ad Hong Kong più di 30 partecipanti provenienti da tutta l’Asia Pacific (Cina, Singapore, Giappone, Tailandia, India, ecc.).

È un avvenimento significativo a poco più di un anno dall’apertura della nuova sede a Hong Kong, in quanto prova ulteriore della strategia di Ferretti Group focalizzata nell’essere sempre più vicino alle esigenze dei singoli mercati, cogliendone le peculiarità ed esigenze. “Questa edizione della Service University in Asia si inserisce in un più ampio progetto di continuo avvicinamento ai mercati e ai Clienti, già avviato anni addietro e in continua evoluzione. Sono stato molto contento della numerosa partecipazione e del coinvolgimento attivo di tanti collaboratori del settore, sia storici che recentemente entrati a far parte della famiglia Ferretti Group” - ha commentato l’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group.

La formazione, organizzata dal team After Sales & Service, si è articolata in cinque giornate attraverso un programma completo di teoria e pratica. Di grande valore tecnico gli interventi in aula di esperti di impianti di bordo tra cui MAN Engines, NAVIOP, GRUPPO TWIN DISC, IDROMAR e CONDARIA. In alcuni casi sono stati anche predisposti dei bench test in aula per effettuare prove pratiche di troubleshooting.
Nel corso della settimana didattica, con la collaborazione di Antonio Campagnuolo, Ferretti Group Product Management Officer, sono stati trattati temi specifici di uso e manutenzione dell’imbarcazione, presentando dettagliatamente l’impiantistica, le novità e le caratteristiche d’uso dei modelli più recenti del Gruppo tra cui in particolare Ferretti Yachts 960, Ferretti Yachts 690, Ferretti Yachts 750, Pershing 62, Riva 86' Domino e Riva 122' Mythos.

I corsi si sono conclusi con grande soddisfazione dei partecipanti e con la consegna degli attestati di partecipazione.

A questa attività di formazione annuale si affiancheranno, come di consueto, le già programmate visite ai dealer e service point per effettuare attività di training on the job anche a bordo.