Al Monaco Yacht Show, il più prestigioso salone a livello mondiale riservato esclusivamente a super e megayachts, Ferretti Yachts sarà presente con un vero gioiello del mare, Ferretti 880, la sintesi perfetta di stile e tecnologia, comfort e cura del dettaglio, all'altezza dei desideri dei più esigenti e raffinati armatori.
Ferretti 880 entra nella gamma Ferretti Yachts posizionandosi al top come un nuovo modo di fare yachting, coniugando il design e la tecnologia più avanzata per garantire all'armatore un'esperienza unica. Ferretti 880 è infatti dotato dell'esclusivo sistema di stabilizzazione ARG (Anti Rolling Gyro), sviluppato in esclusiva per il Gruppo Ferretti da Mitsubishi Heavy Industries, che consente di ridurre di più del 50% il movimento causato dalle onde, e del sistema NAVIOP che permette il monitoraggio continuo, anche via SMS, delle situazioni di allarme (oblò, porte, telecamere e rilevatori di fumo) e la gestione dello yacht (impianto elettrico, pompe, livelli serbatoi, ecc.).


Pur mantenendo un riconoscibile "family design", il nuovo Ferretti 880 offre un perfetto equilibrio tra la classicità delle linee che appartengono alla tradizione Ferretti, e l'innovazione del design. La purezza e l'elegante semplicità delle linee esterne, si rinnovano nel disegno della finestratura allungata verso prua che segue il "leit motiv" della gamma Ferretti, offrendo all'armatore una vista "full immersion" sul mare.


Il grande impegno progettuale dello Studio Zuccon International Project e della Divisione Engineering Ferretti Yachts è riconoscibile nell'ampio flying bridge, che coniuga lo styling e le caratteristiche di un super yacht con gli spazi di una imbarcazione di quasi 27 metri. Il Ferretti 880 offre infatti all'armatore una confortevole vasca idromassaggio Jacuzzi e ampi spazi prendisole. Partecipare alla navigazione sarà più comodo grazie ad un grande divano ad angolo, posto accanto alla pilot-house, dotato di un tavolino d'appoggio. In quest'area, separata dal resto del ponte per creare maggiore riservatezza, si trova la seconda discesa al ponte inferiore oltre a quella principale con accesso dal pozzetto. Un ampio divano a ferro di cavallo consente di ospitare fino a 8 persone attorno al tavolo per un lunch o un cocktail all'aperto, grazie all'area attrezzata con frigo e grill. Il flying bridge è in grado di ospitare una moto d'acqua copribile e un tender di grandi dimensioni, entrambi facilmente varabili grazie ad una gruetta elegantemente nascosta dalle linee del fly. Una seconda moto d'acqua può essere stivata all'interno del garage poppiero che funge anche da piattaforma bagno.


Il pozzetto è stato concepito in modo da alloggiare un grande tavolo rotondo, in cui trovano posto 8-10 ospiti. L'ampio salone, offre una piacevole zona conversazione, con due divani e alcune poltrone sistemate su entrambi i lati della barca. La zona pranzo è stata pensata con un grande tavolo in grado di ospitare comodamente 8 persone.
Il televisore al plasma di grandi dimensioni è dotato di "electric pop-up mechanism", sistema a scomparsa già adottato su alcuni nuovi modelli della linea Ferretti, che consente di nasconderlo all'interno del mobile quando non si intende utilizzarlo. Sempre sul ponte principale, verso prua, è stata disegnata l'ampia cucina dotata di una penisola centrale comoda sia per la preparazione dei piatti da servire sia per un breakfast veloce.


Con un'attenzione in più alla privacy dell'armatore e dei suoi ospiti, la zona di pilotaggio è completamente isolata dalla zona giorno. Non manca il day bathroom, situato di fianco alla scala di discesa al ponte inferiore, utilizzabile dagli ospiti che si trovano nel soggiorno, senza dover scendere al ponte inferiore. La zona notte offre quattro cabine e i 5 bagni.


Gli sforzi progettuali e le soluzioni strutturali adottate non hanno infatti ceduto a compromessi. Come su tutte le imbarcazioni della gamma Ferretti, la vivibilità degli spazi dedicati alle cabine è affidata al progetto di architetti e ingegneri al fine di trovare soluzioni originali per assicurare il comfort durante la crociera. Questa è la grande differenza che fa degli yachts Ferretti oggetti davvero unici ed inimitabili.
Collocata a centro barca, all'armatore è dedicata una vera e propria suite a tutto baglio con un grande letto a "conchiglia" pensato per lasciare più spazio di accesso ad una ampia dressing room/walking wardrobe, collocata dietro al letto, fra i due bagni. L'uno dotato di una grande doccia, l'altro di una comoda vasca, i due bagni godono di una maggiore privacy grazie anche ad un corridoio che separa le due entrate. Un bel vanity per la signora e un divanetto a due posti completano l'arredamento della cabina. La cabina VIP è a prua, con un bagno dotato di doccia grande, un "walking wardrobe" e due poltroncine una di fronte all'altra, ai lati dell'ampio letto matrimoniale.


Le altre due cabine ospiti hanno ciascuna due letti gemelli paralleli e bagno privato con grande doccia, oltre ad un comodo armadio ciascuna. All'equipaggio, infine, sono riservate due cabine molto confortevoli, con ingresso indipendente dal pozzetto, entrambe con armadio privato, due bagni con doccia, un angolo cucina e dinette privata.


Per quanto riguarda le prestazioni, il nuovo Ferretti 880 sarà dotato di 2 motori MTU da 2000 CV, scelta in grado di non disattendere le aspettative della clientela per questo tipo di super yacht. La velocità di crociera che sarà possibile raggiungere è pari a 27 nodi, mentre quella massima sarà di 31 nodi.