Miami, Fla., 15 Febbraio, 2007 – Tre degli otto brand italiani del Gruppo Ferretti hanno ricevuto la certificazione NMMA (National Marine Manufacturer’s Association). I modelli certificati NMMA sono: Ferretti 550, 630 e 830, Mochi Craft Dolphin 44’ e Dolphin 74’ e Riva Aquariva.
“Questa nuova certificazione rafforza la qualità e la sicurezza dei nostri prodotti e conferma il nostro grande impegno a soddisfare le preferenze dei nostri clienti americani”, ha dichiarato Alberto Perrone Da Zara, Vice President of Sales and Customer Service di Ferretti Group USA.
Tutte le barche statunitensi devono rispettare le regolamentazioni della Coast Guard americana, mentre le barche costruite dai cantieri che aderiscono al programma NMMA devono attenersi a standard più ampi stabiliti dall’American Boat and Yacht Council (ABYC). Inoltre, per ottenere la certificazione NMMA, una barca viene sottoposta a diversi e rigorosi controlli da parte di terzi, al fine di dimostrare che essa rispetta tutti gli standard applicabili e persegue un programma continuo e formale di Customer Satisfaction (Customer Satisfaction Index).
Il programma NMMA copre oltre 30 categorie di standard che variano a seconda del tipo e grandezza dell’imbarcazione e includono: sistemi di alimentazione, sistemi di ventilazione, capacità di carico e numero passeggeri a bordo, potenza massima, stabilità al galleggiamento, impianti elettrici, luci di navigazione, disposizione delle indicazioni relative ad allarmi e comportamenti a bordo, sistemi di governo e di manovra.
I successi del Gruppo Ferretti nel campo della qualità di prodotto e sicurezza sono il risultato dell’impegno di oltre 100 ingegneri specializzati dell’Advanced Yacht Technology team del Gruppo Ferretti, guidato da Norberto Ferretti e Andrea Frabetti.