Düsseldorf, 15 gennaio 2015 - Prende il via sabato prossimo, 17 gennaio, l’edizione 2015 del BOOT, il salone nautico internazionale di Düsseldorf che fino al 25 gennaio vedrà Ferretti Group schierare quattro tra i modelli più prestigiosi della propria flotta: gli iconici modelli Riva Rivarama Super e Aquariva Super, e le due première per il mercato tedesco Ferretti Yachts 750 e Pershing 62.

Le due novità, che hanno già riscontrato grande successo nell’ambito di tutti gli appuntamenti internazionali in cui sono state presentate, sono entrambe posizionate nella fascia ‘strategica’ compresa tra i 60 e gli 80 piedi di lunghezza, molto interessante soprattutto per i mercati dell’Europa continentale e settentrionale.
Ferretti Yachts 750 e Pershing 62 rappresentano, quindi, un ulteriore esempio di una flotta che continua ad unire sapientemente le più interessanti innovazioni in campo tecnologico con la grandissima qualità della tradizione artigianale made in Italy.

Al BOOT, primo appuntamento fieristico del 2015 e uno dei più esclusivi per l’industria nautica europea, a cui il Gruppo, dopo alcuni anni, prenderà di nuovo parte in modo diretto, appassionati e visitatori saranno accolti dal personale Ferretti Group negli eleganti spazi del grande stand presso la Halle 6, sia nel corso dei nove giorni di apertura del salone, sia durante la “Blue Motion Night” in programma martedì 20 gennaio, quando la fiera resterà aperta fino alle 22:00.

“Il salone di Dusseldorf costituisce ogni anno un appuntamento di grande rilevanza per Ferretti Group in quanto ci permette di entrare in contatto diretto con clienti, giornalisti e dealer di tutta l’Europa centro-settentrionale, un’area caratterizzata da un elevato tenore di vita e da un’economia ancora in crescita” - ha commentato l’Ingegner Stefano de Vivo, Chief Commercial Officer di Ferretti Group. “Proprio per questo motivo abbiamo deciso quest’anno una partecipazione diretta del Gruppo e la presentazione di quattro imbarcazioni di grande successo della nostra flotta, tra cui le due novità assolute per la Germania, il Ferretti Yachts 750 e il Pershing 62, modelli di punta dei nostri brand ed entrambi appartenenti alla fascia compresa tra i 60 e gli 80 piedi di lunghezza, molto interessante per questi mercati”.


LE DUE “PREMIÈRE” FERRETTI GROUP AL BOOT 2015

FERRETTI YACHTS 750
Importante momento nell’evoluzione della gamma del brand sopra i 70 piedi, Ferretti Yachts 750 è lungo 22,75 metri fuori tutto e presenta una larghezza massima 5,70 metri.
Caratterizzato da varie innovazioni all’esterno e negli interni, colpisce per il profilo esterno filante e sportivo, che beneficia dell’installazione di un aerodinamico flybridge dalla coda allungata.
Presentato in versione standard senza hard top, il flybridge è ancora più spazioso in quanto libero da gruetta.
Il ponte sole è comunque disponibile anche nelle altre due versioni, allestite con roll bar e bimini integrato oppure con hard top e tendalino.
L’area esterna di poppa presenta una spiaggetta a movimentazione elettroidraulica, lunga oltre un metro e mezzo e in grado di scendere sott’acqua di quasi mezzo metro, rendendo molto semplice il varo e l’alaggio del tender.
La spiaggetta può sollevare fino a 450 kg ed è in grado di ospitare un tender di quasi quattro metri.
Ferretti Yachts 750 è disponibile in due motorizzazioni: una coppia di MTU 10V 2000 M84 dalla potenza di 1381 mhp, oppure come optional una coppia di MTU 10V 2000 M93, dalla potenza di 1524 mhp.
Le prestazioni sono di 30 nodi come velocità massima e 27 di crociera con la motorizzazione standard, mentre di 32,5 nodi e 29 con la propulsione opzionale.

PERSHING 62
Evoluzione naturale dei Pershing 56’ e Pershing 58’, due tra i modelli di maggior successo del brand, con oltre 70 unità totali prodotte e vendute, Pershing 62 impressiona immediatamente per l’aspetto slanciato e filante.
Linea di carena e sovrastruttura sono state progettate per ottenere una barca snella, “veloce in banchina” che colpisce per il profilo aggressivo e lo spirito sportivo. Di grande impatto anche il taglio delle finestrature a scafo, caratteristica del nuovo corso Pershing e riportata in family feeling anche su questo modello, offrendo una straordinaria illuminazione alla cabina armatore full beam a centro barca. Anche la cabina vip a prua beneficia di una duplice finestratura con oblò che ne incrementa l’illuminazione.
Pershing 62 è disponibile in due versioni: a tre cabine e tre bagni con doccia separata, o a due cabine - armatoriale e vip - con la ospiti sostituita da un living. Pershing 62 è, inoltre, disponibile in due modalità di motorizzazione: una coppia MTU 10V 2000 M84 con potenza 1381 mhp, o due MTU 10V 2000 M93, dalla potenza di 1524 mhp. In questa seconda versione, Pershing 62 raggiunge i 46,5 nodi di velocità massima e i 42 di crociera. Pershing 62 in versione standard è equipaggiato con eliche di superficie Searex e su richiesta è possibile installare il sistema Autotrim.