Fort Lauderdale (USA), 30 ottobre 2013 – Il 54° Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale, in programma dal 31 ottobre al 4 novembre 2013, segna un nuovo traguardo per Ferretti Group, tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht di lusso, con un portafoglio unico di prestigiosi brand tra i più esclusivi della nautica mondiale.

Il Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale è, infatti, quest’anno l’occasione per celebrare i rilevanti risultati registrati dal Gruppo nel corso del 2013 sul mercato panamericano che ha visto una significativa espansione del proprio network di sales center, il conseguimento di un’importante raccolta ordini per il secondo anno consecutivo e l’esposizione del maggior numero di nuove imbarcazioni mai schierate dal Gruppo al Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale.

Nel 2013, infatti, Ferretti Group ha proseguito il rafforzamento della propria struttura organizzativa nelle Americhe attraverso l’espansione della propria rete distributiva e di vendita in aree strategiche chiave del Nord America tra cui Palm Beach e Miami Beach in Florida, Newport Beach in California e Quebec, in Canada. Inoltre, il Gruppo ha consolidato la propria presenza anche in Centro e Sud America con particolare riferimento a Colombia, Perù, Argentina, Uruguay e Guatemala e ha avviato una strategia di penetrazione diretta del mercato messicano.

Il costante sviluppo di Ferretti Group nel mercato panamericano ha inoltre portato alla nascita del nuovo Décor & Styling Center, con sede presso l’headquarter regionale di Ft. Lauderdale, un vero e proprio centro ad elevato valore aggiunto per i clienti locali del Gruppo che potranno così vedere in anteprima e selezionare materiali e componenti di arredo per i propri yacht.

“I nostri successi nelle Americhe sono il frutto di scelte strategiche realizzate nel corso scorsi anni, che hanno puntato sul rafforzamento della nostra presenza locale e sull’espansione del nostro network distributivo” – ha dichiarato Ferruccio Rossi, Amministratore Delegato di Ferretti Group. “Per questo motivo siamo ancora più soddisfatti di essere presenti quest’anno al Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale con una presenza così significativa e continueremo a proseguire anche nei prossimi anni nel nostro percorso di crescita, mantenendo le Americhe quale target per i propri progetti di espansione”.

“Il 2013 è stato un anno particolarmente significativo per il Gruppo che, nelle Americhe, ha registrato, per il secondo anno consecutivo, una crescita a doppia cifra, con un aumento di quasi il 20% della raccolta ordini” ha commentato James Henderson, Presidente e Amministratore Delegato di Ferretti Group Americas. “Siamo convinti che il rafforzamento del nostro network locale di vendita e distribuzione ci aiuterà a consolidare la nostra posizione di leadership nel mercato americano”.

Inoltre, al Salone di Fort Lauderdale il Gruppo espone il maggior numero di proprie imbarcazioni mai esposte a questo importante evento internazionale, con una flotta di oltre 20 prestigiosi yacht, di cui due novità assolute per il mercato americano: Ferretti Yachts 960 e Pershing 62’. Le imbarcazioni saranno schierate in quattro differenti aree espositive: una dedicata ai brand Ferretti, Pershing, Riva e Mochi Craft; una seconda a CRN, situata nella zona di Sybass; una terza per le imbarcazioni Bertram, marchio-icona della pesca sportiva; e un’ultima, dedicata allo stand di Allied Marine.

In dettaglio, oltre alle due novità, al 54° Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale Ferretti Group espone: Ferretti Yachts 870, Ferretti Yachts 690, Ferretti Yachts 620, Ferretti Custom Line 100’ e Ferretti Navetta 26 Crescendo per il brand Ferretti; Pershing 82’, Pershing 74’ e Pershing 64’ per il brand Pershing; Bertram 80, Bertram 70, Bertram 64, Bertram 54 per il brand Bertram; 86’ Domino, 63’ Virtus, 52’ Rivale, Rivarama e Iseo per il brand Riva; infine Dolphin 54’ flybridge, per il brand Mochi Craft.

LE DUE NOVITÀ ESPOSTE ALLA 54° EDIZIONE DEL SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE DI FORT LAUDERDALE

FERRETTI YACHTS 960
Ferretti Yachts 960 è la più grande imbarcazione planante da diporto realizzata dal marchio storico del Gruppo. L’ammiraglia, frutto della collaborazione fra Studio Zuccon International Project, AYTD - Advanced Yacht Technology & Design e il team di ingegneri, architetti e designer del Gruppo Ferretti, con 29,20 metri di lunghezza fuori tutto e i 23,98 di costruzione, può essere gestita come imbarcazione da diporto, anche senza l’ausilio di un comandante professionale. Offrendo un’abitabilità da record: è la prima imbarcazione del brand con cabina armatoriale sul ponte principale e quattro nel ponte inferiore, tutte di simili dimensioni e allestimenti. Il layout si completa con tre cabine equipaggio ad accesso riservato dalla cucina. Flybridge e area di poppa sono dedicate alle attività leisure. Il portellone del garage è allestito con cuscinerie mentre la spiaggetta è dotata di una pratica piattaforma mobile che agevola varo e alaggio del tender: una volta aperto il portellone, l’elemento centrale si abbassa e rende allagata la parte del garage, permettendo al tender di scivolare in acqua senza gru. L’ammiraglia prevede tre motorizzazioni, tutte MTU. La standard con due 16V 2000 M84 dalla potenza di 2218 mhp. Le due opzionali prevedono una coppia 16V M93 dalla potenza di 2435 mhp, o due 16V M94 dalla potenza di 2638 mhp. Con la più potente Ferretti Yachts 960 può raggiungere i 31 nodi di velocità di punta e i 27 di crociera. Il sistema ARG (Anti Rolling Gyro) è standard.

PERSHING 62’
Evoluzione naturale dei Pershing 56’ e Pershing 58’, due tra i modelli di maggior successo del brand, con oltre 70 unità prodotte e vendute nel complesso, il nuovo Pershing 62’ impressiona immediatamente per l’aspetto slanciato e filante: linea di carena e sovrastruttura sono state progettate per ottenere una barca snella, “veloce in banchina” che colpisce per il profilo aggressivo e lo spirito sportivo, anche grazie al taglio delle finestrature a scafo, caratteristica tipica del nuovo corso Pershing e riportata in family feeling anche su questo modello, offrendo una straordinaria illuminazione alla cabina armatore full beam a centro barca. Anche la cabina vip a prua beneficia di una duplice finestratura con oblò che ne incrementa l’illuminazione. Pershing 62’ è disponibile in due versioni: a tre cabine e tre bagni con doccia separata, o a due cabine - armatoriale e vip – con la ospiti viene sostituita da un living.