CUSTOM LINE, il cantiere italiano parte del Gruppo Ferretti per la produzione di maxi yacht in materiale composito con scafo planante o semi-dislocante, presenta in anteprima mondiale a Cannes Navetta 26, il nuovo modello di punta della linea semi-dislocante della flotta.

Si tratta di un progetto seguito personalmente da Norberto Ferretti, e sviluppato dalla consolidata collaborazione della divisione Engineering del Gruppo Ferretti e dello Studio Zuccon International Project, che ha voluto tradurre in realtà una nuova dimensione del benessere a bordo. Dalla grande estensione delle superfici vetrate alla scelta tra due diversi layout del ponte inferiore, qualunque particolare è stato progettato per rispondere ai nuovi trend espressi dagli armatori più esperti, alla ricerca di silenzio, luce e comfort.

Navetta 26 è stata concepita per riposizionare il concept del semi-dislocante compatto, un segmento di mercato che sta attraversando un momento di affermazione sui mercati internazionali, e per diventarne il nuovo punto di riferimento.

Grazie alla possibilità di personalizzare gli allestimenti interni, CUSTOM LINE sa tradurre in realtà i desideri degli armatori, affiancati da un architetto del cantiere durante la costruzione dell’imbarcazione. L’ampia possibilità di personalizzazione di queste imbarcazioni da sogno permette di modificare tutti gli elementi e i componenti non prettamente strutturali dello yacht, a partire dai decori e dagli arredi, realizzando così un prodotto semi-custom, unico nel suo genere.

L’eccellenza di CUSTOM LINE si esprime anche a livello tecnologico. Tutta la flotta si avvale della dotazione di stabilizzatori Mitsubishi ARG (Anti Rolling Gyro) e di dotazioni che rientrano nella categoria MCA Short Range, ultimo regolamento di sicurezza emanato dalla Maritime Costguard Agency e dedicato espressamente a maxi yacht da 24 a 38 metri al fine di elevarne gli standard di sicurezza e permetterne l’utilizzo in charter.

A Cannes sarà presente un altro modello della flotta, il Ferretti Custom Line 97’, modello appartenente alla linea planante del cantiere. Con soluzioni progettuali innovative volte ad ampliare lo spazio a disposizione dell’armatore e dei suoi ospiti, il Ferretti Custom Line 97’ propone allestimenti di grande prestigio. La distribuzione degli ambienti permette all’equipaggio di non interferire mai con la vita di bordo: l’accesso agli alloggi si trova infatti a centro barca, mentre la cabina armatoriale si trova a prua. Dotata di un’ampia finestratura su entrambi i lati e di una chaise longue posta sul lato destro, dalla cabina armatoriale è possibile ammirare il mare stando comodamente distesi. Le soluzioni adottate la rendono anche un modello ideale per crociere in charter.