Ancona, 7 agosto 2019 – Un’altra maestosa opera d’arte nautica di CRN, storico cantiere e brand di Ferretti Group specializzato nella costruzione di yacht completamente custom, è stata consegnata al suo armatore. Dopo l’emozionante cerimonia privata di varo tenutasi a marzo, il nuovo megayacht M/Y 135, fully-custom in acciaio e alluminio, ha lasciato l’ampia marina della Superyacht Yard e si appresta a navigare mostrando i suoi spettacolari volumi.



Questo yacht, che realizza appieno i desideri di un Armatore selettivo e determinato, è il fantastico risultato della nuova collaborazione tra CRN e gli studi di architettura Zuccon International Project, che ha curato le linee esterne, e Laura Sessa, che ne ha disegnato gli interiors.



Con i suoi cinque ponti, 79 metri di lunghezza e un baglio di 13,50 metri, M/Y 135 si distingue per le forme slanciate, ben delineate dalle linee morbide dello scafo, che permetteranno di accogliere a bordo 12 ospiti, distribuiti tra cinque cabine VIP e una suite armatoriale. Il nuovo megayacht è il prodotto del sapiente lavoro di un team qualificato di altissimo livello: quasi 200 persone, tra cui project manager, project architect, ingegneri, progettisti tecnici e artigiani specializzati hanno contribuito con la loro grande esperienza e professionalità alla realizzazione di questa opera unica, massima espressione dell’eccellenza Made in Italy.



Oltre a CRN M/Y 135 di 79 metri, sono attualmente in costruzione 4 yacht fully-custom: CRN M/Y 137 62 metri, che verrà consegnato nella seconda metà dell’anno, CRN M/Y 138 62 metri, CRN M/Y 139 70 metri e CRN M/Y 141 60 metri.



CRN M/Y 135 farà il suo debutto come anteprima mondiale al prossimo Monaco Yacht Show, in programma dal 25 al 28 settembre. Varata lo scorso marzo, sarà tra le protagoniste della kermesse monegasca come splendido emblema dell’artigianalità, del know how e della capacità costruttiva del cantiere navale italiano.