5 novembre 2009 – Il GruppoFerretti, tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht con un portafoglio unico di prestigiosi brand tra i più esclusivi della nautica mondiale, comunica di aver siglato un accordo per la cessione della propria quota, pari al 60%, del capitale di Pinmar S.L., società spagnola specializzata nella verniciatura di mega-yacht.

L’accordo prevede la cessione della partecipazione del Gruppo Ferretti all’attuale CEO di Pinmar, Remy Millott, e a parte del Top Management, con il supporto del nuovo investitore e Presidente Sean Ewing.

L’operazione s’inserisce nel Piano strategico avviato dal Gruppo Ferretti negli ultimi mesi, che prevede la focalizzazione sul proprio core business, con l’obiettivo di concentrarsi ulteriormente sulla produzione e commercializzazione di yacht di medie e grandi dimensioni.

Entrata a far parte del Gruppo Ferretti nel 2003, Pinmar S.L., con sede a Palma di Maiorca, Barcellona e in Florida, è specializzata nella verniciatura nautica e nello stuccaggio e finitura di superyacht, nonché nella vendita e distribuzione di vernici e smalti e altri prodotti di manutenzione per yacht.

Pinmar S.L. controlla anche Yacht Covering Systems S.L., società specializzata in ponteggi e strutture di copertura utilizzate nella manutenzione e verniciatura di yacht.

“Siamo molto soddisfatti di questi sei anni di proficua collaborazione – ha commentato Salvatore Basile, Amministratore Delegato del Gruppo Ferretti. “Questa operazione s’inserisce nel piano strategico intrapreso in questi mesi che vede il nostro Gruppo focalizzarsi sempre di più sul proprio core business e permette a Pinmar di tornare nelle mani del proprio management. Nel corso di questi anni il nostro Gruppo ha raggiunto con Pinmar importanti risultati e, grazie all’eccellente lavoro svolto, siamo riusciti a rafforzare la nostra leadership sul mercato nautico internazionale”.

Remy Millott, CEO di Pinmar S.L., ha dichiarato: “Al Gruppo Ferretti va il mio più sincero ringraziamento per tutto l’aiuto e il supporto fornito durante questi anni di fattiva e reciproca collaborazione che hanno consentito a Pinmar di crescere nel proprio settore”.