In occasione del 50 salone nautico internazionale di Fort Lauderdale, Ferretti Yachts espone, per la prima volta negli USA, il Ferretti 510, innovativo modello del segmento dei flying bridge di 50/60 piedi progettato al fine di rinnovare la gamma di ingresso nel mondo Ferretti Yachts e di aumentare la penetrazione nei confronti di un target internazionale di happy few più giovane e dinamico che, con un età media di 40 anni ed essendo estremamente demanding, non disposto ad accettare compromessi su prestigio, qualità, comfort e prestazioni.
L'imbarcazione, presentata per la prima volta al Festival de la Plaisance di Cannes nel 2007, riflette un progetto fortemente voluto e pensato da Norberto Ferretti - Presidente di Ferretti S.p.A. - e nato dalla consueta collaborazione tra l'AYT Advanced Yacht Technology, il centro di progettazione e ricerca navale del Gruppo Ferretti e lo Studio Zuccon International Project. Con le sue dimensioni compatte, 16 metri di lunghezza per quasi 5 di larghezza, realizza la possibilità di vivere il grande lusso italiano e di navigare immersi in un comfort fino ad ora sconosciuto in questa tipologia di piedaggio.


Tre le principali novità: cabina armatoriale a tutto baglio con chaise longue e due grandi finestre open view che la rendono una vera e propria suite a livello del mare immersa in un bagno di luce, tonalità ed essenze naturali di teak gold; lo spostamento della cucina da centro barca a poppa crea un unico open space che include salone, cucina/bar e dining area, pozzetto, senza interruzione di continuità grazie alla finestra basculante. La sky lounge senza roll bar e la presenza di uno spoiler permettono di esibire una linea sportiva, ma di grande eleganza formale.


Il profilo esterno dello scafo, filante ed aggressivo, caratterizzato dall'ampia superficie delle finestrature che permettono una visibilità a 360 gradi ed una grande luminosità nella zona living, garantita anche dalla presenza di legni dai colori caldi, che contribuiscono a creare un ambiente molto elegante, classico, ma con un twist di contemporaneità.


Salendo a bordo, a destra si trova la cucina perfettamente attrezzata e posizionata a poppa e pensata per un armatore che vive la barca in prima persona. A sinistra si trova un mobile con ante cui segue un ampio divano ad angolo, molto profondo e dotato di tavolino alto allungabile, che permette di accomodare fino a 6 persone; a destra, dopo la cucina, si trova un altro divano con doppia seduta.


La postazione di guida, posizionata a prua sulla destra, permette una perfetta visibilità grazie alla posizione rialzata ed alle ampie vetrate.


La zona notte presenta soluzioni normalmente adottate per imbarcazioni di dimensioni maggiori, ovvero tre cabine doppie, due con letto matrimoniale ed una con due letti singoli. Vengono così soddisfatte le esigenze di una clientela che ama trascorrere il proprio tempo in barca insieme alla famiglia o agli amici. Qualora si desiderasse avere l'equipaggio, il Ferretti 510 attrezzabile con unulteriore cabina a poppa, altrimenti sfruttabile come vano aggiuntivo di stivaggio.


La cabina armatoriale a tutto baglio a poppa ed dotata di bagno privato ed un ampio guardaroba. L'inserimento delle due grandi finestra open-view con oblò apribili un importante traguardo nell'ottimizzazione degli spazi ed equipara il 510 ad imbarcazioni notevolmente più grandi. Per gli altri ospiti a bordo, il Ferretti 510 offre una cabina con letto matrimoniale posizionata a prua ed una cabina doppia con bagno dotato di doccia in comune.


Grande ricchezza di spazi, prendisole ed intelligenti soluzioni per la vita all'aperto: il Ferretti 510 permette di godere a pieno del sole sulla grande sky lounge prendisole del flying bridge che non presenta roll bar ed dotato di bimini per creare zone d'ombra. Il flying bridge ospita un'ulteriore postazione di guida. La convivialità garantita sia dall'ampio divano a L per 8 persone dotato di tavolo e completato dalla zona grill.


Per quanto riguarda le motorizzazioni il Ferretti 510 pu installare 2 MAN da 730 cavalli di potenza o in alternativa da 800 cavalli. Con la motorizzazione superiore il Ferretti 510 pu raggiungere la velocità di crociera di 28 nodi e la massima di 32 nodi.


FERRETTI YACHTS E IL GRUPPO FERRETTI


Ferretti Yachst un brand del Gruppo Ferretti, tra i leader nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht, con un portafoglio unico di nove prestigiosi brand tra i più esclusivi della nautica mondiale: Ferretti Yachts, Pershing, Itama, Bertram, Riva, Apreamare, Mochi Craft, CRN, Custom Line. Il Gruppo Ferretti, fondato da Norberto Ferretti nel 1968, all'avanguardia nella nautica, grazie alla costante innovazione di prodotto, di processo e alla continua ricerca in campo tecnologico. Le imbarcazioni sono progettate da un team di circa 90 persone, tra progettisti e tecnici specializzati (Advanced Yacht Technology), e prodotte nei 25 stabilimenti del Gruppo. Gli oltre 3.000 dipendenti del Gruppo, guidati dal Presidente Norberto Ferretti e dall'Amministratore Delegato Salvatore Basile, condividono la continua ricerca verso la qualità, l'eccellenza tecnologica, le prestazioni elevate, il design esclusivo e innovativo, massimizzando il comfort e la cura per i dettagli. Un impegno comune e quotidiano che ha portato il Gruppo Ferretti ai vertici della nautica mondiale. Il Gruppo presente in Asia attraverso un ufficio di rappresentanza e promozione a Shanghai e nel continente americano. Un network esclusivo di circa 85 dealer altamente selezionati garantiscono al Gruppo una presenza in oltre 80 Paesi e alla clientela i più elevati livelli di assistenza nelle marine di tutto il mondo.